Ultima modifica: 28 Febbraio 2021
ISTITUTO COMPRENSIVO 13 BOLOGNA > Circolari > tutti > Circ. n. 183 – Sospensione della didattica in presenza dal 1 marzo 2021 e avvio della DDI.

Circ. n. 183 – Sospensione della didattica in presenza dal 1 marzo 2021 e avvio della DDI.

Circ. n. 183

Bologna, 27/02/2021

 

Ai Genitori

Ai Docenti

e p.c. Alla DSGA

Agli A.A.

Agli Stakeholders

Sul Sito in Circolari on line:

www.ic13bo.edu.it

 

 

 

OGGETTO: Sospensione della didattica in presenza dal 1 marzo 2021 e avvio della DDI.

 

 

La Dirigente scolastica,

Vista l’Ordinanza n. 22 del 26 febbraio 2021 del Presidente della regione Emilia-Romagna;

Visto il Piano della Didattica Digitale Integrata, a.s. 2020/21, proposto dal Collegio dei Docenti e deliberato dal Consiglio di Istituto, visionabile al seguente link: Piano Didattica digitale integrata;

Considerata la necessità di assicurare agli alunni della Scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado le attività didattiche da remoto per il periodo che va dal 1 al 14 marzo 2021;

 

DETERMINA

 

l’attivazione delle attività didattiche a distanza, in modalità sincrona e asincrona, per tutte le classi delle scuole primarie e della scuola secondaria di I grado, a partire da lunedì 1 marzo 2021 e fino a sabato 13 marzo 2021.

 

I Team di classe e i Coordinatori provvederanno a comunicare, attraverso il registro elettronico e/o tramite e-mail, da inviare ai Rappresentanti di classe, il piano orario, in base al regolamento di istituto sulla DDI e le modalità per potersi collegare.

 

Le famiglie degli alunni certificati ex Legge 104/92, in condizione di gravità, si accorderanno con la Funzione Strumentale inclusione alle disabilità, di riferimento, che coordinerà il piano degli interventi, con i referenti del sostegno per ciascun Plesso, i docenti di sostegno e gli educatori delle cooperative assegnati agli alunni, per definire le modalità di attivazione della didattica in presenza.

Gli orari di frequenza in presenza saranno modulati in relazione alla effettiva disponibilità del docente di sostegno e/o educatore e di apertura del Plesso scolastico. La Scuola predisporrà, se necessario, percorsi formativi individualizzati, da remoto, per gli alunni con BES e con DSA, che verranno comunicati alle famiglie dai docenti del team o dal coordinatore di classe.

 

 

Le famiglie sono pregate di prendere visione dei seguenti documenti:

 

Per poter partecipare alle attività a distanza è necessario utilizzare l’account istituzionale degli studenti. A questo proposito, ricordiamo che è sempre attivo il servizio di assistenza per gli account istituzionali di alunni e docenti scrivendo a supporto@ic13bo.edu.it

 

Si riportano alcuni passi di interesse del Piano DDI, a.s. 2020/21, approvato dal Collegio dei docenti e dal Consiglio di Istituto:

 

QUADRI ORARI SETTIMANALI (Art. 5)

 

  • A ciascuna classe della Scuola Primaria è assegnato un monte ore settimanale di 11 unità orarie da 45 minuti per le classi prime e seconde, di 15 unità orarie da 45 minuti per le classi terze, quarte e quinte di attività didattica sincrona.
  • A ciascuna classe della Scuola Secondaria di primo grado è assegnato un monte ore settimanale di 18 unità orarie (19 per le terze) da 45 minuti di attività didattica sincrona.

 

Tale riduzione dell’unità oraria di lezione è stabilita:

  • per motivi di carattere didattico, legati ai processi di apprendimento delle studentesse e degli studenti, in quanto la didattica a distanza non può essere intesa come una mera trasposizione online della didattica in presenza;
  • per la necessità di salvaguardare, in rapporto alle ore da tascorrere davanti al computer, la salute e il benessere sia delle studentesse e degli studenti, sia degli insegnanti che, in tal caso, sono equiparabili, per analogia, ai lavoratori in smart working.

 

REGOLAMENTO (art.6)

  • All’inizio del meeting, l’insegnante avrà cura di rilevare la presenza delle studentesse e degli studenti e le eventuali assenze. L’assenza alle videolezioni programmate/webinar deve essere giustificata, alla stregua delle assenze dalle lezioni in presenza.
    • Durante lo svolgimento delle videolezioni alle studentesse e agli studenti è richiesto il rispetto delle seguenti regole:
    • accedere al meeting con puntualità, secondo quanto stabilito dall’orario settimanale delle videolezioni o dall’insegnante. Il link di accesso al meeting è strettamente riservato, pertanto è fatto divieto a ciascuno di condividerlo con soggetti esterni alla classe o all’Istituto;
    • accedere al meeting sempre con microfono disattivato. L’eventuale attivazione del microfono è a richiesta dall’insegnante o consentita dall’insegnante su richiesta della studentessa o dello studente;
    • in caso di ingresso in ritardo, non interrompere l’attività in corso. I saluti iniziali possono essere scambiati velocemente sulla chat;
    • partecipare ordinatamente al meeting. Le richieste di parola sono rivolte all’insegnante sulla chat o utilizzando gli strumenti di prenotazione disponibili sulla piattaforma, (alzata di mano, emoticon, etc.);
    • partecipare al meeting, possibilmente, con la videocamera attivata che inquadra la studentessa o lo studente stesso in primo piano, in un ambiente adatto all’apprendimento e possibilmente privo di rumori di fondo, con un abbigliamento adeguato e provvisti del materiale necessario per lo svolgimento dell’attività;
  • La partecipazione al meeting con la videocamera disattivata è consentita solo in casi particolari, su richiesta motivata della famiglia via mail istituzionale alla Dirigente Scolastica, in copia al Coordinatore di Classe.

 

 

La Dirigente Scolastica

Prof.ssa Serafina Patrizia Scerra

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi
e per gli effetti dell’art.3 comma c.2 DLgs n.39/93

 

Scarica la circolare:

ACCESSIBILITA'